Punto Snai on line Calcio Giocato Home Page

Il ritorno del Diavolo | Campionato di Calcio 2010/11

Dopo anni di supremazia dei cugini nerazzurri, è giunto il momento del ritorno del Diavolo!!

Il nuovo Milan dell'era Allegri cambia volto e scuce lo scudetto ai rivali dell'Inter.
Campionato 2010/2011: il plurititulato Mourinho lascia la Milano nerazzurra per trovare nuove glorie in Spagna. Lo squadrone nerazzurro sembra ancora il favorito, ma la dirigenza fa male i conti: non rinforzando la squadra e assumendo Benitez. Quest'ultimo si rivelerà un flop tremendo nel corso della stagione.

Dalla sponda rossonera, ci sono forti cambiamenti e tanta voglia di riscatto. Sulla panchina approda Massimo Allegri e tra i calciatori arrivano nomi risonanti come: Mister Scudetto (Ibrahimovic), il fuoriclasse brasiliano Robinho, Prince Boateng e altri rinforzi.
Per i rossoneri, l'inizio del campionato non parte nel migliore dei modi, faticano a trovare il gioco, per i tifosi si prospetta un altro anno di sofferenza. Ma col passare delle giornate, è molto bravo Allegri ad amalgamare una squadra ricca di talenti.

L'Inter, nel frattempo, è irriconoscibile. Tempestata da infortuni e con la testa verso il campionato del mondo per Club, continua a perdere punti e terreno dalle contendenti.
I cugini, al contrario, ritrovano gioco e morale. E una giornata dopo l'altra costruiscono un ottimo campionato che si conclude con la grande festa scudetto.


Classifica Campionato di Serie A 2010/11
Milan
Inter
Napoli
Udinese
Lazio
Roma
Juventus
Palermo
Fiorentina
Genoa
Chievo
Parma
Catania
Cagliari
Cesena
Bologna
Lecce
Sampdoria
Brescia
Bari
82
76
70
66
66
63
58
56
51
51
46
46
46
45
43
42
41
36
32
24



• Le rubriche di Calcio Giocato: