.
Punto Snai on line Calcio Giocato Home Page

Nikolaos Anastopoulos il goleador greco

Nikolaos AnastopoulosNikolaos Anastopoulos, vero attaccante di razza arriva in Italia nell'estate dell'1987.

Il gioiello greco viene acquistato dall'Avellino che si aggiudica il campione per una cifra che non siamo a conoscenza.
Il suo curriculum è impressionante, in sette stagioni con l'Olimpiakos Pireus, Anastopoulos ha realizzato 116 reti in 198 partite.

Con la maglia della nazionale greca, Anastopoulos ha segnato 29 reti in 73 partite.
Quando arrivò in Irpinia era nel pieno della sua maturità calcistica, aveva 29 anni, ma il Maradona greco, purtroppo non riuscì a confermare la sua fama di bomber.

Anastopoulos con la maglia dell'Avellino giocherà una sola stagione, non riuscendo mai a marcare una segnatura in 16 partite di campionato.
E' collezionando solo brutte figure e voti sotto la media.

L'Avellino retrocederà in serie B, mentre il greco viene rispedito al mittente, dove giocò ancora per quattro stagioni prima di ritirarsi nel 1992.

La scheda del fenomeno
AnastopoulosNome: Nikolaos Anastopoulos.
Nato a: Atene, il 22-01-1958.
Segno zodiacale: Acquario.
Nazionalità: Greca.
Ruolo: attaccante.
Squadra: Avellino.



• Le rubriche di Calcio Giocato: